Alternanza Scuola Lavoro - Meccanico

 L'alternanza scuola lavoro è un percorso che inizia già dal primo anno e accompagna lo studente per l'intero percorso di studi. Essa prevede alcuni moduli da svolgere in classe e in azienda, e da alcuni periodi di tirocinio fatti nei laboratori delle imprese. 

Durante il primo anno, lo studente dopo aver svolto alcuni moduli di studio sui materiali, viene portato a visitare un laboratorio artigianale, per avere un primo contatto diretto col mondo del lavoro. Il modulo si sviluppa in 20 ore annue.

Il secondo anno lo scopo del percorso è quello orientativo, e permette allo studente di acquisire la consapevolezza se la scelta del corso scelto è idonea alle sue aspettative. Il modulo è di 36 ore e prevede alcune lezioni di preparazione a scuola (un artigiasno di un'azienda piccola e uno che gestisce una media grande impresa,  illustrano agli studenti le criticità e i punti di forza del mondo del lavoro, portando la loro esperienza e esaurendo le varie curiosità espresse dagli studenti) e la presenza di 16 ore in azienda.

Il terzo anno il percorso è di 120 ore. Le lezioni svolte a scuola riguardano principalmente argomenti inerenti le normative in materia di "sicurezza sul lavoro", in preparazione alle 80 ore di tirocinio professionale che lo studente svolge in azienda. (per il terzo e quarto anno generalmente lo studente viene ospitato singolarmente dall' azienda, ed essa viene scelta dopo aver valutato alcuni fattori - tipologia di produzione, attitudini dello studente, distanze ecc - )

Quarto e quinto anno il percorso è di 200 ore, di cui 160 di tirocinio in azienda. Il quinto anno, alcuni studenti possono svolgere il tirocinio anche presso uffici di progettazione o uffici tecnici.

DAL CORRENTE ANNO SCOLASTICO SONO STATI STIPULATI DEGLI ACCORDI TRA SCUOLA E IMPRESE PER PERMETTERE AGLI STUDENTI DAL TERZO ANNO IN POI DI EFFETTUARE DEI TIROCINI PER L'INTERA DURATA DEL PERIODO ESTIVO, DA AGGIUNGERE ALLO STAGE SCOLASTICO DEL MESE DI SETTEMBRE.