Politica della qualità

 ISO

L’Istituto CAURGA di Chiavenna il 21-03-2008 ha ottenuto la Certificazione di Conformità del Sistema di Gestione per la Qualità alla norma UNI EN ISO 9001 e dal mese di Giugno 2010 è iscritto al n. 621 dell'Albo dei soggetti accreditati per le attività di formazione della Regione Lombardia.

 

Perseguire e realizzare l’obiettivo della Qualità nel nostro Istituto significa attivare e mantenere efficienti tutte quelle procedure operative ed organizzative, finalizzate alla soddisfazione dell’utente e di tutti i soggetti che interagiscono nella scuola.In particolare, l’Istituto Crotto Caurga si propone di operare in modo controllato e documentato in ogni processo che abbia influenza sulla Qualità finale del servizio.A tal fine, l’Istitutoha adottato un proprio Sistema di gestione per la qualità e, dal 2008, ha ottenuto e mantenuto negli anni la certificazione secondo la norma UNI EN ISO 9001.

 

 L’Istituto, oltre a garantire le proprie peculiarità di Istituzione Scolastica Professionale, persegue le seguenti Finalità:

P  educare alla Cittadinanza, alla Cultura Costituzionale ed alla Pace, alla cura della cosa pubblica ed al rispetto delle diversità
P  definire ed articolare la didattica – nell’ambito dei vincoli normativi del D.Lgs 107/15 - in modo flessibile e funzionale al conseguimento da parte degli utenti di quelle competenze professionali richieste dal mondo del lavoro
P  operare in sinergia col territorio e il mondo del lavoro, prestando attenzione alle richieste delle aziende di settore per la formazione di personale qualificato
P  migliorare i servizi erogati mediante il potenziamento delle strutture e delle risorse disponibili, al fine di prevenire l’insuccesso scolastico e valorizzare le eccellenze.

Pertanto, l’Istituto garantisce il massimo impegno per:
P  il mantenimento ed il miglioramento continuo dell’efficacia del sistema di gestione per la qualità
P  il miglioramento continuo del livello qualitativo dei servizi realizzati e della soddisfazione degli utenti, attraverso l’analisi valutativa dei risultati conseguiti
P  la ricerca di innovazioni metodologiche e di processo, che permettano di realizzare i cambiamenti necessari
P  l’aggiornamento professionale del personale dell’istituto, per consolidare e migliorare i livelli di qualità raggiunti
P  il consolidamento delle procedure già in atto e l’individuazione di quelle necessarie a coprire aree di organizzazione e funzionamento non ancora codificate
P  il mantenimento dell’Accreditamento conseguito presso la Regione Lombardia, necessario per la partecipazione a bandi, a progetti e corsi di formazione finanziati.

Per perseguire tali finalità, la Direzione si impegna a:
P  definire, nel corso dei “Riesami di Sistema”, obiettivi misurabili, da raggiungere a breve/medio termine, che siano in linea con la presente politica
P  garantire – nell’ambito dei vincoli normativi – un’efficace ed efficiente gestione delle risorse umane, delle infrastrutture e degli ambienti di lavoro, in modo tale da assicurare la soddisfazione degli utenti
P  garantire che il personale docente e non docente operi costantemente nel rispetto delle norme del sistema di gestione per la qualità, attraverso azioni mirate alla formazione del personale
P  monitorare la soddisfazione degli utenti attraverso la raccolta e l’analisi dei reclami, delle segnalazioni e dei suggerimenti da loro pervenuti
P  analizzare costantemente i fattori interni ed esterni, che possono influenzare attivamente e passivamente le attività dell’Istituto, nonché le esigenze ed aspettative delle parti interessate rilevanti tenendo conto anche del contesto in cui l’istituto opera.

La Direzione si impegna, formalmente, affinché la politica della qualità sia resa disponibile a tutte le parti interessate rilevanti e venga compresa, divulgata, attuata e sostenuta da tutti i collaboratori; infine, la Direzione ne verifica periodicamente il contenuto onde assicurarne costantemente congruenza ed idoneità rispetto alle esigenze del mercato ed interne.

Il Dirigente Scolastico                 

 

File: politicaqualitàr12 – 8.2.2018                                                   
Il presente documento è estratto dal MAQ dell’Istituto Crotto Caurga. Ne è vietata la riproduzione totale o parziale.